Scopri Piancastagnaio è il portale di promozione turistica curato dalla Proloco di Piancastagnaio. Visita il sito-web o seguici su Facebook e Instagram per scoprire il nostro amato paese e rimanere sempre aggiornato sugli eventi.

Gli ultimi articoli
Top

Scopri Piancastagnaio

Ricette pianesi

Minestra di Castagne “Le Brodolose”
Ingredienti: Castagne, Finocchio selvatico, sale
Preparazione:
Rimuovere la prima buccia alle castagne e metterle in forno preriscaldato. Prima della definitiva cottura toglierle dal forno e rimuovere subito la seconda buccia. Prendere una pentola alta e mettere le castagne pulite da entrambe le bucce con acqua, sale q.b. e finocchio selvatico. Cuocere lentamente per circa due ore. Servire la minestra calda.

Il Cipollato
Ingredienti per 5 persone: pane raffermo, tre cipolle, una costola di sedano, cinque uova intere, mezzo etto di parmigiano grattugiato, olio, sale, peperoncino, concentrato di pomodoro, pomodorini e vino bianco.
Preparazione: tagliare a fettine le cipolle e metterle in una padella grande con olio, sale q.b., peperoncino e la costola di sedano tagliata a pezzetti. Una volta che la cipolla è imbiondita aggiungere il vino bianco fino a lasciarlo evaporare. Aggiungere due o tre pomodorini tagliati a pezzetti, due cucchiai di concentrato di pomodoro e riempire lentamente con acqua fino a coprire la cipolla e portarla a cottura. Una volta ultimata la cottura spaccare sopra cinque uova (uno a persona) e cuocere senza toccarli per qualche minuto. In un vassoio caldo, dove precedentemente è stato tagliato a fettine sottili il pane raffermo con sopra il parmigiano grattugiato, versare il contenuto della padella e lasciare ammorbidire il pane per circa dieci minuti e poi servire. Questo piatto può essere mangiato anche freddo.

Ventricino
Ingredienti: stomaco di maiale, otto etti di salsiccia fresca, cinque uova, un etto e mezzo di parmigiano grattugiato, un etto di pane grattato, cotenne di maiale, sale e peperoncino.
Preparazione: lavare accuratamente con acqua e aceto lo stomaco di maiale. Nel frattempo preparare il ripieno con la salsiccia, le uova, il parmigiano, il pane, le cotenne tagliate a dadini e aggiustare di sale e peperoncino. Inserire l’impasto dentro lo stomaco di maiale e cucirlo con ago e filo robusto. Inserire poi il “ventricino”, lo stomaco di maiale ripieno, in una pentola alta con acqua fredda e cuocerlo a fiamma bassa per circa due o tre ore, bucandolo di tanto in tanto con un ago da lana. Una volta cotto toglierlo dall’acqua, lasciarlo raffreddare e servirlo affettato accompagnato da un contorno.

Tagliatini con fagioli
Tagliatini, Pasta fatta in casa
Ingredienti: farina bianca q.b., quattro uova intere, olio, sale.
Preparazione: preparare la pasta, stenderla con il mattarello, lasciarla asciugare e poi tagliarla a tagliolini che nel dialetto pianese sono chiamati tagliatini.
Condimento a base di fagioli
Ingredienti: fagioli borlotti, aglio, pomodoro, concentrato di pomodoro, sale, peperoncino, olio.
Preparazione: Mettere olio e uno spicchio di aglio a rosolare in una pentola alta. Quando l’aglio è imbiondito toglierlo e mettere un paio di pomodorini tagliati e lasciarli ammorbidire. Versare poi i fagioli borlotti ed aggiustare il tutto con il sale, peperoncino e un cucchiaio di concentrato di pomodoro. Aggiungere acqua un po’ alla volta e portare il condimento a cottura. Inserire infine i tagliatini nella pentola con il condimento di fagioli, cuocerli per circa due minuti a bollore. Servire ben caldi.

Post a Comment

You don't have permission to register